Quaderni

#

11 Feb: Le strane fibrillazioni del Conte bis

Ci sono esponenti del governo che offrono piccole rassicurazioni che assomigliano sempre più a piccole e false scuse. Ci sono esponenti della maggioranza parlamentare che si stracciano le vesti su Facebook (ho letto di alcuni che non dormono la notte, così dicono, perché pensano alla Libia) e raccolgono tanti like.
#

05 Feb: Tutti i guai causati dello spreco alimentare

Oggi è la Giornata di Prevenzione dello Spreco Alimentare, un fenomeno che ha impatti tangibili sulla vita di tutte e di tutti. I primi a farsene carico sono le fasce più deboli della popolazione: quando si butta via cibo, si toglie la possibilità di redistribuirlo, privando così i più bisognosi dell’accesso alle risorse basilari per il proprio sostentamento.
#

05 Feb: Stop Accordi con la Libia: la terribile testimonianza di Junior

Junior è un ragazzo che potreste incontrare in metropolitana, mentre ascolta musica con gli auricolari, o all’università, o al bar mentre fate colazione, è un bel ragazzo, i suoi modi sono educati, i capelli colorati e insomma non è diverso da tanti suoi coetanei, anche se non potrebbe esserlo di più, ognuno di noi potrebbe incrociarlo o scambiare con lui qualche parola senza sapere che invece è passato attraverso l’inferno, come racconta nel video che vi proponiamo.
#

28 Gen: Accordo con la Libia: il Parlamento continuerà a far finta di non sapere?

Giunti a questo punto, a poche ore dal rinnovo effettivo e in totale assenza di notizie rispetto alle modifiche portate al testo (se ci saranno, saranno discusse in Parlamento?), non possiamo che chiederci anche noi se, di fronte a palesi e conclamate violazioni dei diritti umani, i parlamentari che sostengono questo governo intendano, e a quali condizioni, chiedere un cambio di rotta. O se preferiscono, altrimenti, continuare a far finta di non sapere.