Quaderni

La Sicilia non è proprio il tempio del progressismo e quel 6%, in una regione così difficile e in un contesto così definito, fuori dalla coalizione, è un primo passo da cui partire.
La lista della sinistra si fa, e si fa a partire da un documento condiviso, rielaborato da Mdp, Possibile, Sinistra Italiana e Alleanza per la democrazia e l’uguaglianza
Pare che dovremo attendere ancora molto tempo prima di poter conoscere la verità sulla morte di Giulio Regeni, il cui corpo è stato ritrovato ormai ventuno mesi fa.
Dalla relazione della Corte dei Conti sul Rendiconto generale dello Stato approvato dal Senato e del disegno di legge di assestamento di bilancio 2017, emerge con chiarezza la mala gestione delle risorse pubbliche per la Scuola rispetto allo scorso anno scolastico.
750 lavoratori della FCA di Piedimonte San Germano vedono in queste ore scadere il proprio contratto a tempo determinato. Il livello di incertezza è tale che questi lavoratori, in questi minuti, non sanno ancora come dovranno comportarsi domani mattina
I civili siriani continuano a restare intrappolati sotto il fuoco incrociato delle varie forze in campo e a subire in prima persona le atroci sofferenze che la guerra comporta
Facciamoci tutti una cortesia: non votiamo mai più (mai più!) partiti che non forniscano serissime garanzie e possegga serissime competenze per mettere al centro dell'agenda politica tutto questo. Il voto utile è quello che salva la vita. La nostra e di quelli che verranno.
Una costruzione lasciata a metà. Un’autostrada che termina nel vuoto. Questo ricorda l’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL). Un altro simbolo dell’italico contorsionismo burocratico.