Eulalia Grillo

#

07 Feb: Autonomia differenziata: no alla “secessione dei ricchi”

Durante il Consiglio dei Ministri dello scorso 21 dicembre, senza che fosse mai stato aperto il  necessario dibattito né col mondo della scuola né con l’opinione pubblica, si è deciso di proseguire il percorso verso l’autonomia differenziata iniziato un anno fa sotto il governo Gentiloni: entro il 15 febbraio il governo chiuderà le intese con il Veneto, la Lombardia e l’Emilia Romagna, che si stanno svolgendo nel più assoluto riserbo.
#

12 Ott: Tuteliamo la scuola, istituzione nazionale

La scuola pubblica statale ha radici profonde di eguaglianza e libertà, collante indispensabile tra territori e tra generazioni; occorre vigilare affinché la missione fondativa della Lega non si compia con la rottura dell’unità nazionale attraverso la disgregazione della sua istituzione più rappresentativa.
#

01 Lug: Ancora una volta dalla parte dei diritti umani

Il Comitato Scuola di Possibile aderisce e invita ad aderire all'appello di denuncia contro la politica sull'immigrazione del governo, sottoscritto da intellettuali, docenti, scrittori artisti, attori, registi, economisti, membri della società civile.
#

09 Feb: La scuola classista non è la nostra scuola

Ieri un’inchiesta di Repubblica ha svelato come siano molti i licei che, nei “rapporti di valutazione” presentati sul portale Scuola in Chiaro, presentano come loro punti di forza l’assenza tra gli alunni di ragazzi di origine straniera, disabili, poveri o rom.
#

05 Feb: La breve scuola

L’idea di fondo è che lo spazio occupato dalla formazione scolastica nella vita delle persone dev’essere ridotto e che la buona didattica sia quella che fa imparare tutto nel minor tempo.