Quaderni

#

06 Feb: La libertà e la coscienza. Quelle degli elettori

Nonostante ci si appresti a votare una legge sicuramente non all’avanguardia, dopo la «libertà di coscienza» concessa da Renzi ai parlamentari del Partito Democratico, oggi arriva la «libertà di coscienza» concessa da Grillo ai parlamentari del Movimento 5 Stelle, in occasione delle prossime votazioni, alla Camera e al Senato, del disegno di legge Cirinnà.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

06 Feb: Tesoro, mi si sono ristrette le vongole

Nelle scorse ore abbiamo letto questo gustoso comunicato stampa a firma di tre europarlamentari del PD, che si scagliano sulla taglia minima per la pescabilità delle vongole, fissata a 2,5 centimetri. Non è chiaro chi abbia il cerino in mano, per accendere il fuoco, gettare le vongole, condirle e terminare con la sfumata di vino bianco.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

05 Feb: “Di qua”, “no, di là”. E capita che le strade si dividano

Stiamo parlando della seconda città italiana per abitanti, la capitale economica della nazione, il centro ideale della parte produttivamente più significativa del Paese: si può davvero sostenere che quel accade fra San Siro e Forlanini sia solo una questione locale, quasi si trattasse di una qualsiasi altra realtà di provincia?

  •  
  •  
  •  
  •  
#

05 Feb: Per la tutela della salute e del suolo

Pochi mesi fa fece molto discutere la decisione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di inserire il glifosato, uno degli erbicidi più utilizzato al mondo, nella lista delle sostanze potenzialmente cancerogene.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

04 Feb: Sicilia, culla del Partito della Nazione

Qualcuno ha deciso finalmente di togliere il velo dalle apparenze per puntare al cuore del problema, guardando dritto negli occhi la realtà dei fatti: il partito della Nazione, in Sicilia, esiste già da tempo.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

02 Feb: Consumo di zucchero: tutto il mondo ne parla (tranne noi)

C’è un dibattito in corso sullo zucchero, e noi non ne sappiamo niente. Se ne parla negli Stati Uniti, se ne parla nel Regno Unito, addirittura in Messico. Ne parlano i più rinomati chef. Il Parlamento Europeo discute di zucchero, e vota. O, più precisamente, discute del consumo di zucchero, individuato dall’Organizzazione mondiale della sanità tra le cause dell’obesità infantile, un fenomeno in preoccupante crescita, per contrastare il quale l’OMS richiede misure che incentivino il consumo di alimenti sani, anche attraverso una «reale tassazione delle bevande zuccherate».

  •  
  •  
  •  
  •  
#

01 Feb: Masterplan per il sud: una grande scatola vuota

Abbiamo assistito all’ennesimo spot comunicativo del premier Renzi, quando ha annunciato il Masterplan per il sud, con tanto di tempistica fasulla, all’indomani del grido di allarme di Roberto Saviano, seguito da una mobilitazione dei gruppi dirigenti meridionali, per portare all’attenzione dei media nazionali la nuova questione meridionale.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

30 Gen: L’Europa a 2 velocità è l’opposto di quello che serve

L’idea dell’Europa delle due velocità improvvisamente tirata fuori dal governo e in particolar dal ministro Gentiloni è il tentativo di agganciare una narrazione abdicando al ruolo fondamentale e storico di questo paese di costruire strategie per l’Europa. Peccato che questa narrazione sia tossica per noi.

  •  
  •  
  •  
  •