Mafia

mafia

19 Mag: Un tour della curiosità. Antimafiosa.

Ognuno nella sua città può, con poco, organizzare “un’assemblea condominiale della curiosità” per ricominciare a porre le domande giuste, oltre che incaponirsi nella convinzione delle nostre risposte. Una sala, un microfono e delle persone intorno a un tavolo a discuterne sono un’arma molto più potente di quel che si creda

nino di matteo

21 Feb: Una buona notizia su Di Matteo

Il CSM ha dato il via libera al trasferimento di Di Matteo alla Procura Nazionale Antimafia guidata da Franco Roberti per uno dei cinque posti liberi in quell’ufficio e noi non possiamo che essere contenti della decisione (presa all’unanimità) che restituisce i meriti a Di Matteo.

mafia

16 Feb: Un osservatorio che si occupi di mafia in maniera permanente e politica

Non è solo questione di corruzione, evasione e di connivenza. È una questione strutturale anche al sistema dell’economia e delle professioni, come spiega con precisione Omizzolo nel suo libro, dedicato alla provincia di Latina, come emerge dalle recenti indagini in Valle d’Aosta, come possiamo registrare a ogni latitudine. Quando parliamo di politica e anche di argomenti che sembrano ‘minori’ (penso alla questione del contante, alla legalizzazione, alle modifiche necessarie per rendere efficace la nuova normativa sul caporalato), parliamo di questo.

frosinone

05 Gen: Per un piano di azione contro la criminalità organizzata in Ciociaria

“La Ciociaria è terra di mafie” dichiara il Sindaco di Ceprano, Marco Galli, da sempre in prima linea contro la criminalità organizzata come ispettore di Polizia, nel corso di “Criminalità organizzata, strumenti di contrasto in Ciociaria”, l’iniziativa messa in campo dai Comitati di Possibile della provincia di Frosinone proprio nella biblioteca comunale della Ferentino dei Bingo e, forse (lo diranno le indagini), anche dell’Area Disco incendiati.

gentiloni presidenza repubblica

02 Gen: La destra che è in lui: Gentiloni e gli immigrati

A sentirlo, a guardarlo, a valutarlo al primo impatto, Gentiloni non sembra persona di destra. Eppure, a osservare più da presso le politiche messe in campo fino ad ora, soprattutto quelle gestite dal Ministero degli Interni, siamo nel campo della destra piena: un po’ razzista, un po’ populista, un po’ troppo securitaria.

Schermata 2016 12 16 alle 12.05.08

16 Dic: Promesse da rispettare in fretta: la nomina del Commissario Antiracket e Usura

Il 31 luglio scorso il Commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura, Santi Giuffrè, è andato in pensione. Se ne sono accorti in pochi perché il Governo era troppo impegnato nella battaglia referendaria e un po’ perché l’antimafia di questi tempi sembra essere scivolata nelle retrovie delle priorità del governo e dei partiti.