armi

La Norvegia sospenderà la concessione di licenze per l'esportazione di armi e strumenti bellici verso la Turchia, e riesaminerà le concessioni attive. Il governo italiano è tenuto a fare altrettanto.
La stagione venatoria 2019-2020 si è aperta da sole tre settimane e le vittime, tra morti e feriti, ammontano secondo il report dell'associazione "Vittime della caccia" già a 11. 
Il risultato è l’impunità assoluta, una combinazione folle e pericolosissima, anche perché segue un sostanziale allargamento delle maglie della normativa sull’uso delle armi, con un’applicazione molto permissiva della relativa direttiva europea.