Legittima difesa, Civati: Giorno che peggiora la vita delle persone

#

“Un Paese meno sicuro, con più pistole in casa: il voto sulla riforma della legittima difesa peggiora la sicurezza dei cittadini, nelle case e nelle strade. In questo è davvero un giorno storico, come dice Salvini, ma da ricordare come un ritorno al passato. Una festa per la lobby delle armi, un incubo per tutti. E c’è un’ulteriore preoccupazione: quando aumenteranno le vittime delle armi potrebbe essere troppo tardi”. Lo dichiara Giuseppe Civati, fondatore di Possibile, commentando il voto sulla riforma della legittima difesa.

“Sulla diffusione delle armi e all’incentivo al loro uso – aggiunge Civati – è mancata la mobilitazione nel Paese. L’opposizione si è limitata al minimo, con un dibattito che è volato velocissimo nella prima lettura al Senato ed è stato molto breve alla Camera. Anche perché il Pd è stato impegnato nel congresso più lungo del mondo e non ha colto la portata del provvedimento. E quando lo si capirà, saremo probabilmente fuori tempo massimo”.

  • 886
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati