#notriv

#

25 Ott: Airgun nei nostri mari: la mobilitazione di Possibile parte dalla Calabria

E’ di pochi giorni fa la notizia che in molti temevamo: il Ministero dell’Ambiente ha autorizzato due compagnie petrolifere, gli australiani della Global Petroleum Limited nell’Adriatico e gli italiani della Schlumberger di Parma nello Ionio, a effettuare prospezioni su una vasta area marina tra Puglia, Basilicata e Calabria con la tecnica dell’airgun.

  • 1
  •  
  •  
  •  
#

18 Apr: Quando i voti non (si) contano

Mentre il voto dei tredici milioni che hanno votato “Sì” a questo referendum non conterà nulla, quello di dieci milioni di elettori, espresso nel 2013 a favore della coalizione di centrosinistra, ha determinato l’attribuzione del premio di maggioranza. Basti pensare che il celebre 40% dei voti ottenuto alle elezioni europee dal Pd corrisponde a undici milioni di voti.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

15 Apr: Trivelle sì, trivelle no? Facciamo due conti

È un dato di fatto che molte piattaforme estrattive restino sotto le quote di franchigia. Non ci vuole un genio con Mba ad Harvard per capire che se tu compagnia energetica resti sotto franchigia non pagherai le royalty (pur basse) allo Stato.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

13 Apr: Referendum e nuove trivellazioni: sicuri di sapere tutto?

Se è vero che non si possono chiedere nuove concessioni, resta comunque la possibilità per le aziende titolari della concessione di aprire tutti gli impianti previsti dal piano di sviluppo di giacimento e sue modificazioni (l’interpretazione trova conferma nel parere del Consiglio di stato al Governo nel 2011).

  •  
  •  
  •  
  •  
#

07 Apr: L’allievo ha superato il maestro?

È notizia di queste ore l’iniziativa dei Radicali Italiani, che hanno presentato un ricorso al TAR Lazio, legato al referendum del 17 aprile sulle trivellazioni entro le 12 miglia marine dalla costa, denunciando la “strategia astensionista” del Governo e il conseguente difetto di informazione dei cittadini, e chiedendo il rinvio della consultazione con accorpamento alle vicine elezioni amministrative.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

06 Apr: Perché poi, alla lunga, ci si stanca

Da quando è iniziata l’attività estrattiva intensiva e industriale dei giacimenti di idrocarburi, dapprima in val Basento e successivamente in val d’Agri, la Basilicata ha perso più di 60.000 abitanti, il 10 per cento della popolazione.

  •  
  •  
  •  
  •  
#

06 Apr: Dalle Alpi alle trivelle

Madesimo, in cima alla Valchiavenna (Sondrio), è il comune d’Italia più lontano dal mare: impossibile quassù parlare di referendum sulle trivellazioni? No!

  •  
  •  
  •  
  •