Stefano Artusi

La notizia viene dal Nepal ma riguarda il Qatar, da Kathmandu i corrispondenti de 'The Guardian' rivelano dei numeri terrificanti: sono (almeno) 6750 gli operai morti da quando i Mondiali del 2022 sono stati assegnati al piccolo Paese del Golfo
La traumatica fine dell'era Trump ha sgonfiato la vela dei sovranisti che ora, alla chetichella, si stanno riposizionando. Lo abbiamo visto anche in questi ultimi giorni in Italia, quanto pesi perdere la sponda di un alleato alla Casa Bianca.
L'India è da qualche anno il terzo consumatore di energia al mondo, dopo Cina e Stati Uniti, sviluppo economico e crescita della popolazione aumentano la fame di energia dell'Elefante indiano, la cui principale fonte per ottenerla resta il carbone (oltre il 60%) e continuerà ad avere un perso molto rilevante anche in futuro anche se questo non ha contribuito a ridurre la povertà energetica delle comunità rurali
Per la precisione 95,14 miliardi (nel 2018, fonte Ocse) il prezzo che paghiamo per respirare un'aria di qualità scadente, l'equivalente del 5,75% del Pil (quello del 2018, ndr). Per l'Europa il costo sale ad un astronomico valore di 600 miliardi l'anno, hai voglia a parlare di Green Deal europeo e Recovery Fund (soprattutto se nel pacchetto riguardante la mobilità sostenibile investi solo in alta velocità o se la casella ''riforestazione'', pur rimanendo, non prevede alcun fondo).
Abbiamo iniziato il 2020 con l'Australia in fiamme, che dava seguito ai roghi dell'Amazzonia del 2019 (proseguiti anche quest'anno), poi è intervenuto prepotentemente il Covid-19 ad occupare il centro del dibattito politico, e non poteva essere altrimenti, insieme alla presidenziali americane. Nel frattempo qualche spiraglio green si è aperto quando è stato discusso il Recovery Fund, del come utilizzare queste risorse e della direzione che può dare all'economia e della sua riconversione. Un dibattito scivolato troppo velocemente su chi decide come impiegare le risorse più che del merito finale del loro investimento (anche per uscire dal tunnel della 'bonus economy').
Finchè si tratta di rimpatriare 'cervelli' ed eccellenze nei vari campi del sapere ha senso, ma senza alcun limite al tipo di lavoratore che va agevolato perchè contribuisca allo sviluppo economico e sociale del Paese. Si rischia di alimentare l'ingiustizia degli sconti fiscali per garantire ingaggi milionari a vecchi calciatori che fino all'anno scorso firmavano il loro ultimo ricco contratto nel Vicino o nell'Estremo Oriente. Facciamo insieme il tifo perchè si cambi questa norma iniqua?
300 milioni le persone che vivono in aree a rischio, minacciate da inondazioni e dall'innalzamento del livello del mare, il triplo rispetto alle precedenti previsioni. Stavolta l'orizzonte temporale è ancora più ravvicinato: 2050. Cioè fra 30 anni, in tutti gli scenari possibili, per Venezia non ci sarà scampo
Oggi sono 120 i giorni di detenzione di Patrick Zaky, ora nel carcere di Tora in Egitto dove si muore di Covid-19. Il primo giugno la detenzione preventiva è stata rinnovata in automatico, senza la presenza dei suoi avvocati, dopo numerose sospensioni dell'udienza a causa del virus.
Da quando Vučić, ex ministro dell'informazione del governo Milošević, è al potere (8 anni) la Freedom House ha declassato la Serbia da democrazia a regime ibrido. Al 93-esimo posto per libertà di stampa. L'indipendenza delle istituzioni scientifiche è in pericolo