sinistra

#

18 Nov: Porte aperte alla sinistra

Le porte sono apertissime, come nella nota pubblicità, con un’unica pregiudiziale, che sembra banale ma i fatti hanno dimostrato il contrario, cioè non avere preclusioni verso gli altri partecipanti e condividere il progetto.
#

15 Nov: Una presenza animalista e di progresso

Crediamo che, a partire da Possibile, si debba dare rappresentanza alla questione animalista anche a sinistra, con un’offerta politica che sappia coniugare l’impegno in difesa degli animali e dell’ambiente a un progetto di riforma della società: le due questioni sono tutt’altro che lontane, si sposano perfettamente.
#

07 Nov: Veniamo al dunque

La lista della sinistra si fa, e si fa a partire da un documento condiviso, rielaborato da Mdp, Possibile, Sinistra Italiana e Alleanza per la democrazia e l’uguaglianza
#

26 Set: La nostra proposta per la lista unica al voto degli iscritti di Possibile

Nel segno del percorso a cui da molti mesi stiamo lavorando, quello di costruire un'unica lista, autonoma e a sinistra, capace di coinvolgere tutti i soggetti interessati, nei prossimi giorni sottoporremo al voto degli iscritti di Possibile la proposta che faremo agli altri soggetti che vorranno partecipare a questo progetto, un documento politico e organizzativo redatto dal nostro Segretario Giuseppe Civati.
#

16 Set: Manifesto

Un lavoro che mettiamo a disposizione di tutti, ma proprio tutti, non dei soliti partiti della sinistra. Leggetelo, criticatelo, miglioriamolo assieme, entriamo ancora più nel dettaglio delle proposte. Scriveteci come sempre a [email protected]
#

28 Lug: Noi non aspettiamo, noi partiamo

Ossessionati dalla riduzione delle disuguaglianze, dalla possibilità di individuare soluzioni più ambiziosi e più progressive, convinti che si debba parlare della grande transizione che ci sta travolgendo, mentre la politica parla male, pensa male e fa peggio
#

27 Lug: Bando (alle ciance)

Possibile - forza di interposizione e di collegamento tra anime della sinistra - dà appuntamento a tutti il 16 settembre a Milano per la presentazione del #Manifesto, partecipato, discusso, riveduto e politicamente corretto.