brasile

policia federal

10 Dic: In Brasile la polizia ha ucciso 1546 persone in un anno. E a nessuno sembra interessare.

Nel 2019 sono attribuite alla polizia 1546 uccisioni in comunità povere, usando come giustificazione la guerra al crimine e al traffico di stupefacenti. Le indagini su questi crimini non sono arrivate a nessuna conclusione, nessun poliziotto è stato punito, nessuna giustizia è stata fatta, così come nel caso dell’assassinio di Marielle Franco, di indios o di persone LGBT.
foresta

02 Ago: Il Paese che piantava gli alberi (e quello che li tagliava)

La deforestazione e la perdita delle foreste sono l’esempio perfetto del fatto che tutto si tiene, tutto è collegato e, quando si parla di clima, lo è ancora di più. Le cause stanno nello sfruttamento diretto delle risorse, ma anche nella siccità e nelle temperature elevate, così come nei fenomeni estremi come gli uragani, sempre più frequenti a causa della crisi climatica.

  •  
  •  
  •  
  •  
Cubano 1

22 Nov: Brasile: Bolsonaro all’attacco di sanità e salute

Nei cinque anni di programma, il lavoro di 8.322 medici cubani ha contribuito alla riduzione della mortalità di bambini, adulti e anziani e alla diminuzione delle file negli ospedali o pronto soccorsi. Inoltre, tali medici andavano a posti difficilissimi da raggiungere, posti in cui i medici brasiliani si rifiutavano di andare, facendo delle visite più umane e affettuose, in base al loro modello di medicina familiare e comunitaria. Più di 700 comuni brasiliani hanno avuto un medico per la prima volta nella storia.

  • 44
  •  
  •  
  •