antifascismo

Agosto è iniziato e con esso il mese di vacanze per molti italiani - o almeno quelli che possono permettersele - mentre in rete continuano la propaganda razzista e le sparate quotidiane del ministro dell'Inferno: noi intanto ci diamo appuntamento sin d'ora a Torino, per un 8 settembre #Antifa, nel senso ovviamente di antifascista ma anche di antifake.
Si avvicina il 25 aprile e quest'anno sembra, come mai prima d'ora, una festa che divide il paese. Si approfondisce, in questo senso, anche il solco tra associazioni antifasciste e i rappresentanti pro tempore di diverse istituzioni locali.
Quando qualcuno dice "preferisco essere licenziato che avere a che fare con Casa Pound", significa che la Resistenza è ancora qui