A Torino per un 8 settembre #Antifa, antifascista e antifake

#
Agosto è iniziato e con esso il mese di vacanze per molti italiani – o almeno quelli che possono permettersele – mentre in rete continuano la propaganda razzista e le sparate quotidiane del ministro dell’Inferno: noi intanto ci diamo appuntamento sin d’ora a Torino, per un 8 settembre #Antifa, nel senso ovviamente di antifascista ma anche di antifake.

Con Giuseppe Civati, autore di Voi sapete e fondatore di Possibile, e con Stefano Catone, autore del Dizionario Antifa, rinnoveremo il nostro impegno contro l’ondata nera che sta avanzando nel Paese, ma non solo. Poiché l’informazione, o per meglio dire la cattiva, la falsa informazione, è un elemento chiave della propaganda razzista e fascista che la caratterizza e che si diffonde in rete, sui social e non solo, coinvolgeremo debunker, informatici e giornalisti, e chiederemo la partecipazione di tutte e di tutti per creare una rete capace di inoltrare segnalazioni e di smontare le falsità che alimentano i pregiudizi razziali, il discredito degli avversari politici, e questo clima di odio che si diffonde sempre più attraverso le fake news.

Proporremo di impostare un lavoro sistematico, puntuale, che ristabilisca la verità e che poi trovi anche il modo di diffondersi e di fare controinformazione, l’unica informazione purtroppo rimasta disponibile soprattutto dopo aver assistito in questi ultimi giorni al tentativo di mettere a capo del servizio televisivo pubblico proprio uno di quelli che hanno partecipato e fomentato la rete degli haters online e dei diffusori di menzogne.
L’emergenza democratica e civile è quindi, anche, un’emergenza culturale, che passa attraverso la corretta informazione e la necessità di ristabilire la semplice verità delle cose per come veramente stanno, e non nella versione distorta che qualcuno alimenta, per fini personali e ideologia, con lo scopo di accrescere il proprio consenso senza curarsi di quanto questo aumenti negli italiani la paura e l’odio.

Per fare tutto questo chiederemo il vostro aiuto e coinvolgimento, non solo per la creazione di una rete ma anche di eventuali altri strumenti.
Prima tappa a Torino, sabato 8 settembre, dalle 10 alle 14.
  • 240
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati