Migranti, Maestri: sgombero parrocchia Vicofaro è atto di forza e arroganza

#
“L’annunciato ordine di sgombero della canonica di Vicofaro è gravissimo che conferma la deriva repressiva in atto nel nostro Paese. Si tratta di un atto di forza e arroganza verso chi esercita accoglienza, fratellanza e solidarietà verso gli ultimi”. Lo dichiara Andrea Maestri, esponente di Possibile, in merito all’ordine di sgombero della parrocchia di don Biancalani, in provincia di Pistoia.
 

“È poi – aggiunge Maestri – un atto inaccettabile in una democrazia e in uno Stato di diritto. Se è questo il modello Orbán che si vuole, noi siamo pronti a dare battaglia e a sostenere con tutte le nostre forze don Biancalani, già vittima di un attacco spregevole di Salvini”. 

  • 26
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati