Governo, Civati: Salvini con fucile e parole indecorose calpesta Istituzioni

#

“Prima una foto con il fucile in mano per far felici i lobbisti delle armi e promettere ancora la riforma della legittima difesa con lo scopo di aumentare le presenza di pistole nel Paese. Poi la promessa di ‘galera’ con toni sprezzanti e indecorosi, che ignorano il ruolo ricoperto. Matteo Salvini continua a calpestare le Istituzioni, nel silenzio del Movimento 5 Stelle”. Lo dichiara Giuseppe Civati, fondatore di Possibile. 

“Nel frattempo però – aggiunge Civati – il ministro dell’Interno usa il suo ruolo per evitare un processo per un’accusa grave. Siamo di fronte a una serie di azioni che delegittimano le nostre istituzioni e mettono a rischio la tenuta della nostra comunità”.

  • 40
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati