Autonomia, Civati: Lega dice ‘prima gli italiani’ e poi divide Italia

#

“L’opposizione si muova, si mobiliti e spieghi di che cosa si tratta l’autonomia voluta da Zaia e Fontana. Perché mentre tutti disquisiscono di chi avrebbe dovuto vincere Sanremo, stiamo perdendo l’Italia. Quelli che dicono ‘prima gli italiani’ stanno dividendo proprio gli italiani. Sventolano il tricolore ma lo fanno a pezzetti. Non parlano più di secessione, ma la fanno. Denunciano il gioco delle élite, ma in realtà dividono il Paese tra chi ce la fa e chi no su base regionale”. Lo dichiara Giuseppe Civati, fondatore di Possibile, rilanciando il dibattito sull’autonomia.

“Il disegno della Lega – aggiunge Civati – non fa altro che creare disuguaglianza, tensioni, conflitti, problemi a chi vive e lavora nel nostro paese. Non risolve i problemi, li peggiora e ne crea degli altri. E nessuno dice nulla, né gli alleati, né gli oppositori. È inutile scandalizzarsi per le parole di un ministro che dileggia il Mezzogiorno, se non ci si accorge che è tutto il governo a seguire la stessa logica e la stessa volontà politica”.

  • 217
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati