Un’Italia Possibile esiste già: rappresentiamola tutta, tutti

Ringraziando gli oltre 500 partecipanti agli Stati generali di Possibile, dei quali 257 delegati, pubblichiamo di seguito la relazione di Giuseppe Civati.

Vi ricordiamo che siamo già al lavoro sul progetto di governo in vista della tre giorni che si terrà a Roma all’inizio di marzo (i dettagli nei prossimi giorni), che dà il via alla costituente delle idee, a cui invitiamo tutte le persone che sono interessate, con particolare riguardo alle associazioni, ai movimenti e alle forze politiche e sociali che contatteremo fin d’ora. Fate la stessa cosa, anche voi.

Segnalate competenze e disponibilità, studi e approfondimenti a [email protected].

stati generali parma

Vi segnaliamo inoltre che Gianmarco Capogna lavorerà alla costituzione del gruppo di lavoro Lgbt e che Francesca Druetti, Luca Angeloni e Pippo Vano lavoreranno insieme ai progetti solidali di Possibile, per associare il “dire” al “fare” come Possibile sta facendo già, in molte località del paese.

Vi ricordiamo che sono aperte le adesioni a Possibile. Che questa è l’iscrizione alla nostra newsletter. E che se vorrete contribuire economicamente potete farlo così.

[SCARICA LA RELAZIONE DI GIUSEPPE CIVATI VOTATA DAGLI STATI GENERALI DI POSSIBILE]

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati