Una scuola di politica Possibile

Tutti ci chiedono di aprire una scuola di politica, che dia gli strumenti e offra linee di approfondimento delle principali questioni dell’attualità.

I costi di una scuola fisica sono eccessivi, per noi, come forse per chiunque altro: non tanto per chi la organizza, quanto per gli utenti. Allora abbiamo pensato che ogni iniziativa di Possibile deve essere pensata come un’occasione di approfondimento e di ‘insegnamento’ a distanza. E-learning, dicono quelli che amano gli anglicismi.
Noi parliamo di scuola itinerante e permanente.

Ogni incontro avrà la relazione-lezione di 30 minuti da parte di un esperto da noi invitato a tenere l’intervento principale, con riferimenti bibliografici, collegamenti per approfondire e occasioni di confronto non solo con chi è “in sala” e sarà pubblicata sul web, in un archivio facile da consultare e da frequentare.

Le ‘lezioni’ diventeranno un patrimonio di Possibile, a cui si potrà accedere liberamente e che consentiranno un primo approccio a questioni complesse, come l’accoglienza, l’energia, il fisco e gli altri argomenti che Possibile ha approfondito, da ultimo nella Costituente delle idee di nemmeno una settimana fa.

 

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati