#pridemonth2020: il nostro orgoglio resiste

Nel 2019 abbiamo celebrato i 50 anni dei Moti di Stonewall, quella notte in cui da New York è partita una grande rivoluzione per la liberazione e l’uguaglianza delle persone LGBTI+. L’Italia ha vissuto una stagione intensa di Pride che ha visto tantissime manifestazione con una partecipazione straordinaria a testimonianza che la sensibilità verso le rivendicazioni della comunità LGBTI+ è ampia e radicata

Purtroppo per il 2020 non potremo celebrare i Pride con le stesse modalità, ma il nostro Orgoglio non si ferma, anzi diventa ancora più forte per non disperdere il lavoro fatto e continuare a costruire la nostra battaglia per l’uguaglianza.

La comunità di Possibile ogni anno è scesa in piazza aderendo alla stagione dei Pride e contribuendo con attivist* in tutta Italia. Non faremo mancare il nostro sostegno neanche stavolta e parteciperemo alle manifestazioni online indette dai vari comitati organizzativi. Oltre a questo abbiamo deciso di aprire il nostro Pride Month 2020 con una campagna che riguarderà i nostri canali social realizzata come Possibile LGBTI+ con la quale rilanceremo le alleanze che su questi temi abbiamo costruito in questi anni con associazioni, movimenti e altre realtà politiche. Parleremo delle battaglie attualmente in essere, a partire da quella per una legge contro le terapie di conversione e da quella per una legge moderna ed europea sulla LGBTIfobia, e faremo approfondimento rendendoci disponibili ad ogni percorso di elaborazione collettiva e condivisa con la comunità ed il movimento.

Contribuiremo a portare avanti l’Orgoglio, consapevoli che la battaglia per l’uguaglianza necessita dell’impegno di tutt*.

Saremo Fier*, saremo Ribell*, saremo Favolos*!

Lady Gaga dal palco del Pride 2019 di New York dedicato a #Stonewall50 ricordava: “Dovreste essere orgogliosi di voi. Guardatevi intorno, guardate cosa avete fatto. Questa comunità ha combattuto e continua a combattere, una guerra di accettazione, una guerra di tolleranza e di coraggio senza confini. Voi sei la definizione di coraggio, lo sapete vero?!”.

Aveva perfettamente ragione, lo sappiamo e ne siamo, appunto, Orgoglios*!

Gianmarco Capogna

Possibile LGBTI +

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!