Milano: un questionario sul diritto all’abitare

Il diritto all’abitazione è il diritto economico, sociale e culturale di ogni individuo ad un adeguato alloggio e riparo. È citato nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (art. 25) e rappresenta un tema cardine di giustizia sociale.
#

Il diritto all’abitazione è il diritto economico, sociale e culturale di ogni individuo ad un adeguato alloggio e riparo. È citato nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (art. 25) e rappresenta un tema cardine di giustizia sociale.

Possibile sta portando avanti una proposta per affermare il diritto alla casa stabilendo regole che rendano conveniente avviare in locazione gli alloggi inabitati.

Lo scopo del questionario che abbiamo lanciato è ottenere una visione di insieme dettagliata delle condizioni abitative della città metropolitana di Milano

Tali dati verranno poi utilizzati per realizzare, implementare e – eventualmente – monitorare una proposta politica strutturata, volta al miglioramento della qualità della vita degli individui e alla riduzione della povertà garantendo un accesso dignitoso al diritto all’abitare, affinché il diritto alla casa sia garantito a tutte le fasce della popolazione.

CLICCA QUI PER COMPILARE IL QUESTIONARIO.

Bastano 4 minuti per completarlo. 


Gli interessati potranno compilare il questionario entro il 15 ottobre, dopodiché i risultati verranno pubblicati in forma totalmente anonima e gli interessati potranno ricevere informazioni sui futuri sviluppi della nostra attività politica e, in particolare, sull’avanzamento di questa proposta.

Seguite Possibile Milano per restare aggiornati!

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati