Migranti, Civati: Salvini contro Malta? Spietato spot elettorale

#
“Il governo giallo-verde assume sempre più tinte nere. La chiusura dei porti decisa dal Viminale, in polemica con Malta, è una propaganda giocata sulle vite umane, tra cui molti bambini, a urne aperte. Uno spot elettorale spietato. Di fronte a questa barbarie non è possibile restare inerti: vengono stravolti i più basilari diritti umani”. Lo dichiara Giuseppe Civati, fondatore di Possibile.
 
“La svolta – aggiunge Civati – è stata avallata dal ministro delle Infrastrutture Toninelli e conferma la piega del governo sulla gestione dei flussi migratori: una matrice razzista, che di fronte a bambini e centinaia di persone, in cerca di salvezza, pensa solo al proprio tornaconto elettorale”.
  • 704
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati