Governo, Brignone: Troppa timidezza su politiche clima, serve cambio di passo

#

“Abbiamo ascoltato tante belle parole sulla volontà di perseguire nuove politiche per contrastare l’emergenza climatica. Anche nella Nadef è stato dato ampio spazio al Green New Deal. Ma nel concreto il governo ha assunto un comportamento di eccessiva timidezza su questo tema. Prima la frenata sul decreto clima, e il sostanziale svuotamento dei contenuti, poi gli annunci sul non volere intervenire sui sussidi dannosi per l’ambiente. Insomma, dietro alle promesse si vede davvero poco“. Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone.

“La richiesta dello sciopero di venerdì – aggiunge Brignone – è alquanto chiara. I ragazzi pretendono un intervento immediato e concreto per arginare la deriva climatica. L’innalzamento delle temperature, con tutte le conseguenze drammatiche che comporta, necessita di un’azione rapida, senza alcun tentennamento“.

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati