Diciotti, Brignone: Salvini ha paura, non voleva farsi processare?

#
“Voleva farsi processare, andare davanti ai giudici per raccontare la sua verità, senza chiedere che il Senato respingesse l’eventuale autorizzazione a procedere sul caso Diciotti. Così diceva di voler fare Matteo Salvini. Adesso, scopriamo nella sua delirante diretta Facebook, che si appella ai senatori, lasciando intendere che pretende il pieno sostegno del Movimento 5 Stelle per essere ‘assolto'”. Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone, commentando le parole di Salvini dopo la richiesta di autorizzazione a procedere sul caso Diciotti.
“L’aggressività del ministro dell’Interno – aggiunge Brignone – è solo un modo per scaricare la paura dettata da un fatto evidente: aver già fallito dopo pochi mesi. Perché essere al governo non significa essere al di sopra della legge. Invece di prendersela con chi indaga sul rispetto delle norme, Salvini dovrebbe solo lasciare il suo incarico, che non è in grado di portare avanti”.
  • 425
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati