Collaboratori parlamentari, Civati-Brignone: Battaglia per la dignità del lavoro

collaboratori parlamentari civati

“La battaglia sulla retribuzione dei collaboratori parlamentari non può cadere nel silenzio. Se qualcuno pensa di far ‘dimenticare’ il problema, noi saremo vigili a denunciare gli slittamenti”. Lo dichiarano il deputato e segretario di Possibile, Pippo Civati, e la parlamentare dello stesso partito, Beatrice Brignone.

“In questo caso – aggiungono – non si può semplicemente parlare di ‘costi della politica’, ma è una battaglia di civiltà e di dignità del lavoro. Il discorso vale in un senso più generale: nella Pubblica amministrazione ci si sta abituando al troppo al precariato, alle troppe furbizie e al troppo nepotismo. Chi lavora per le Istituzioni della Repubblica deve essere tutelato, così come devono essere tutelati tutti i lavoratori”.

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Post Correlati