Cambiare un pezzo di mondo, il nostro

E se non andremo da nessuna parte, come commentano i cinici e gli strateghi "con le palle", avremo comunque viaggiato attraverso battaglie che tutti a parole condividono ma che nessuno pratica. Avremo visto scenari e paesaggi sconosciuti, avremo cercato di cambiare un pezzo di mondo, il nostro.

Giuseppe Civati dice – scherzando – di essere diventato vecchissimo, con tutte le ragazze e i ragazzi che si sono iscritti a Possibile negli ultimi giorni.

A me, vi dirò, tutto questo ha fatto l’effetto contrario. Perché ho passato due anni (e passa) difficili, donna tra uomini parecchio maschilisti quando si è trattato della grande politica nazionale (si fa per dire), immersa in questa perenne sinistra di domanda – su se stessa – che è esattamente il contrario della domanda di sinistra, che invece c’è nella società, nelle cose.

Pippo parla di sinistra felice: ecco, nel mio piccolo lo sono, felice, nonostante le difficoltà, nonostante le sfide siano tutte davanti a noi. La fiducia che una piccola formazione politica si è meritata, dopo aver perso il suo fondatore per una vicenda elettorale grottesca, senza un passaggio in tv (preclusa, per motivi di ordine politico, se non lo avevate ancora capito), utile solo a portare acqua a mulini a cui nessuno ha dato manutenzione fin dalla Bolognina, è motivo di orgoglio. Noi abbiamo continuato lo stesso, e lo stesso continueremo. E non ce ne frega niente se sembra strano, se non ci sono risultati immediati, perché la ragione è dentro di noi. Ed è vitale. Ed è bella.

Questo è il senso. Senza autocompiacimento. Ma con quell’orgoglio lì. E se non andremo da nessuna parte, come commentano i cinici e gli strateghi “con le palle”, avremo comunque viaggiato attraverso battaglie che tutti a parole condividono ma che nessuno pratica. Avremo visto scenari e paesaggi sconosciuti, avremo cercato di cambiare un pezzo di mondo, il nostro.
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait