Baobab, Civati: «Una situazione indegna: si andrà avanti con sgomberi all’infinito?»

Arriva da Roma la notizia dell’ennesimo sgombero di migranti. Se prima era il centro Baobab, poi via Cupa, ora è il turno di Piazzale del Verano, dove ieri erano presenti circa un centinaio di persone che lì avevano trovato riparo. All’arrivo della Polizia alcune di queste si sono disperse, mentre una trentina sono state prelevate per l’ennesima identificazione. Siamo di fronte a una situazione paradossale e indegna: la sindaca Raggi e il Governo Renzi pensano di operare sgomberi all’infinito, costringendo i migranti a trovare sempre nuove e improvvisate soluzioni? O pensano che sia giunta l’ora di trovare una soluzione strutturale? Stiamo parlando di numeri ridicoli: non è possibile e non è tollerabile un ulteriore prolungamento di questo gioco dell’oca. Le temperature iniziano a calare: ci auguriamo che si trovi un soluzione prima che l’inverno renda la situazione non più sostenibile.

Giuseppe Civati

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati