Vatileaks. Possibile: “Alfano risponda sulle identificazioni”

“Presenteremo un’interrogazione urgente al Ministro dell’Interno Alfano per avere spiegazioni sull’identificazione dei giornalisti che stamattina hanno partecipato al presidio di solidarietà per Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi imputati nel processo Vatileaks”. Lo dichiarano in una nota i parlamentari di Possibile Pippo Civati, Andrea Maestri, Beatrice Brignone e Luca Pastorino, che spiegano: “Stamattina eravamo presenti alla manifestazione e i funzionari della Questura avevano dichiarato che la mancata autorizzazione a manifestare era stata determinata da un equivoco, come riferito in un comunicato stampa della Questura stessa. Come mai poi sono stati identificati i giornalisti? Si è trattato di un presidio assolutamente pacifico in difesa della libertà d’informazione e della laicità dello Stato. Questo episodio ci sembra inspiegabile e intimidatorio e per questo ne chiederemo conto direttamente al ministro Alfano”.

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati