Un’estate di mobilitazione in tutta Italia con il Tour RiCostituente

Martedì 28 giugno, tra Roma e una cittadina in provincia di Verona, parte il tour ricostituente per una estate di mobilitazione attraverso il Paese.

A San Bonifacio con Gianfranco Pasquino, a Roma con Andrea Pertici (qui l’evento Facebook), e il contributo di chi è convinto che non sia più tempo di lamentarsi sui social, di protestare contro tutto e tutti, di vivere di slogan superficiali e di facili contrapposizioni.

Un’estate di partecipazione e mobilitazione che riguarda ciascuno di noi, senza eccezioni: i tempi ci dicono che è il momento di agire, senza aspettare che lo facciano altri per noi.

Non basta un commento sul Brexit o una battuta feroce sugli avversari, ci vuole qualcosa di più, se vogliamo davvero che i molti abbiano ragione degli interessi dei pochi, se vogliamo davvero individuare una proposta di governo costruita insieme, sulla base di un consenso informato e della libera partecipazione delle persone, se vogliamo davvero definire un percorso per i prossimi anni.

Perciò, sul sito www.iovoto.no – al quale siete tutti invitati a iscrivervi per essere sempre aggiornati sulle iniziative e sulla campagna – potrete trovare tutto ciò che può servire per dare avvio a un percorso che fermi le riforme sbagliate per dedicarsi alle cose giuste e urgenti: a una democrazia più compiuta, che assicuri rappresentanza, redistribuzione, rispetto dei diritti e quell’uguaglianza che la Costituzione ci invita sempre a conquistare e, a volte, purtroppo, a riconquistare.

Tra qualche settimana, a Reggio Emilia, il PolitiCamp sarà dedicato interamente a questa sfida, italiana e europea, anzi prima europea che italiana.

Noi vi seguiremo, quest’estate, cercando casa per casa i cittadini, con le proposte e le soluzioni che ci possono aiutare a superare questo momento di impasse. Fatelo anche voi.
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati