Congresso

Il congresso di Possibile entra nel vivo, con il deposito delle mozioni e delle relative candidature alla segreteria e le liste collegate, e le riunioni dei comitati, che si potranno svolgere in tutta Italia da oggi e per le prossime due settimane, fino al 6 maggio.
Si può essere critici – ed è un punto di partenza il fatto che siamo gli unici a esserlo, malgrado abbiamo meno responsabilità di altri – e però si può tornare al lavoro. Tutti
Partecipa al congresso di Possibile: è un esercizio di democrazia, ed è un esercizio di politica, per scegliere assieme la sinistra che sarà.