Skinheads, Maestri: Sciogliere gruppi neofascisti

#

“L’incriminazione per violenza privata non basta. Siano perseguiti e puniti per apologia del fascismo e istigazione all’odio razziale. Le leggi Scelba e Mancino sono in vigore e vanno applicate: i gruppi neofascisti vanno sciolti senza indugiare ulteriormente”. Lo dichiara il deputato di Possibile, Andrea Maestri, commentando i fatti di Como, dove gli skinheads che hanno interrotto un’assemblea della Rete Como Senza Frontiere.

 
“Magistratura e governo – aggiunge il parlamentare di Possibile – ciascuno nell’ambito delle proprie prerogative e competenze, intervengano energicamente e tempestivamente. Da troppo tempo si assiste a un’avanzata dell’ideologia razzista senza che le Istituzioni usino gli strumenti già a disposizione”.
  • 673
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati