Sisma, Possibile: “Ora priorità ai soccorsi, ma serve chiarezza su responsabilità nella gestione del terremoto”

Questo non è il momento per fare polemicastrumentalizzare l’emergenza che sta colpendo in queste ore le popolazioni del centro Italia, provate da mesi di terremoto e da un’eccezionale ondata di maltempo. Sono prioritari i soccorsi e noi per primi partecipiamo in prima persona per dare una mano con tutti i mezzi a nostra disposizione.

Allo stesso modo crediamo però sia necessario, appena l’emergenza di queste ore sarà scongiurata, far luce sulle responsabilità di una gestione del post sisma fin qui assolutamente fallimentare. Lo dobbiamo proprio ai cittadini che in queste ore stanno di nuovo affrontando condizioni drammatiche che in parte, con adeguata pianificazione e strategia, potevano essere evitate.

Giuseppe Civati
Beatrice Brignone
Luca Pastorino
Andrea Maestri
Toni Matarrelli

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati