Migranti, Maestri: Nyt denuncia cinica continuita’ da Minniti a Salvini

#
“Un video che racconta una tragedia inaccettabile, eppure è solo una delle tante che hanno insanguinato il Mar Mediterraneo sotto gli occhi complici dell’Occidente. Con la politica italiana in cinica continuità: da Marco MinnitiMatteo Salvini al Viminale, il mancato rispetto dei diritti umani ha solo modificato un po’ la gradazione. Ma nei fatti la logica è la stessa. Le immagini pubblicate dal New York Times infatti risalgono al 2017, quando al governo c’era Gentiloni e il ministro dell’Interno era Minniti”. Lo dichiara Andrea Maestri della segreteria nazionale di Possibile, commentando la denuncia del New York Times sui migranti derisi e aggrediti con lancio di oggetti dai libici.  
“Il Nyt – aggiunge Maestri – conferma, con la pubblicazione di quel filmato, quanto era già noto e denunciato da Possibile fin dalla scorsa legislatura: i militari libici, con cui il precedente governo aveva stipulato oscuri patti, non salvavano migranti, ma calpestavano i diritti umani lasciando spesso morire delle persone. Una strategia disumana e sbagliata anche politicamente, perché ha spalancato le porte alla recrudescenza di aggressività verso chi pratica accoglienza e salva vite in mare”.
  • 92
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati