Migranti, Civati-Maestri: Sussidiario razzista esempio di diseducazione

#

“Un atto di esemplare diseducazione che lascia allibiti. Il sussidiario ‘Diventa protagonista’ definisce clandestini i profughi seguendo una barbarie linguistica e fornendo un cattivo servizio. Per questo le Istituzioni non possono restare inerti”. Lo dichiarano il deputato e segretario di Possibile, Pippo Civati, e il deputato dello stesso partito, Andrea Maestri.

“Ci accingiamo – aggiungono – a depositare un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Istruzione per conoscere quali iniziative intenda intraprendere il Governo per impedire che testi di simile contenuto arrivino nelle scuole. Si tratta di libri zeppi di informazioni sbagliate, infondate, con pericolosi stereotipi contro i cittadini di origine straniera. E sorprende che abbiano accesso nella scuola primaria, dove i bambini devono poter essere formati in base ai principi costituzionali e quindi al principio di eguaglianza di tutte le persone e di non discriminazione”.

  • 380
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati