Hong Kong, Brignone: Vergognoso silenzio di Italia ed Europa

#

“Le immagini che arrivano da Hong Kong sono tremende, così forti e drammatiche da sembrare scene di un film d’azione esagerato. Invece è la drammatica realtà, di fronte a cui restiamo inerti spettatori. Il silenzio dell’Italia e dell’Europa è vergognoso“. Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone, sulla repressione delle proteste a Hong Kong.

“I manifestanti – aggiunge Brignone – chiedono solo più democrazia e diritti, ricevendo in cambio la violenza delle forze dell’ordine. Il governo italiano deve denunciare con forza questi fatti gravissimi, portando la questione all’ordine del giorno nell’Unione europea e chiedendo un confronto civile. Bisogna farlo subito, anche perché la situazione sta precipitando”.

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati