Civati: “La sentenza di oggi sancisce l’incapacità e l’ipocrisia del Parlamento sulla stepchild adoption”

“Oggi il Tribunale di Roma con una sentenza che riconosce l’adozione di un bimbo a due padri omosessuali che hanno utilizzato la maternità surrogata all’estero ha sancito definitivamente la miopia e l’ipocrisia della politica italiana. Il Governo Renzi ha scelto il compromesso al ribasso e ha deciso con la legge Cirinnà di lasciare ogni decisione ai giudici su una questione delicata come quella dei diritti. Quella di oggi è quindi una sentenza definitiva anche sull’incapacità politica di questa classe dirigente e del Parlamento che per mero calcolo e mancanza di coraggio non è in grado di affrontare e non sa riconoscere i cambiamenti in atto nella società. Noi di Possibile scegliamo invece il coraggio e la partecipazione: per questo sulla nostra piattaforma online abbiamo deciso di dare spazio a un dibattito ampio sulla gravidanza per altri e su tutti i temi che riguardano i diritti. La politica governa il cambiamento non lo subisce”: così in una nota il deputato di Possibile Pippo Civati .

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati