Autonomia, Brignone: Governo smonta Paese per sopravvivere a se stesso

#
Il governo del ‘cambianiente’ sta fornendo uno spettacolo osceno in ogni direzione: pur di sopravvivere a se stesso va avanti con un baratto costante di provvedimenti dannosi. Basta vedere quanto avvenuto con il finto dibattito sulla legittima difesa, che sarà approvata in cambio della riforma costituzione sul referendum. Questo sta per accadere anche sulla riforma per l’autonomia alle Regioni settentrionali: il Movimento 5 Stelle è disposto a cedere, chiedendo qualcosa da barattare, senza ovviamente badare agli effetti di quella norma. L’importante per Di Maio e i suoi ministri è restare in piedi, altrimenti come ha minacciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il governo va a casa”. Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone, commentando il dibattito sulle riforme.
 
“Insomma – aggiunge Brignone – l’esecutivo che si è presentato come quello del ‘cambiamento’ ha scelto in realtà il motto andreottiano del ‘tirare a campare’, evitando qualsiasi confronto vero. L’unico obiettivo è quello di restare al potere, costi quel che costi, anche se il prezzo per il Paese risulta altissimo”.
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati