Una traccia c’è

Una traccia di quello che vorrebbe vedere Asor Rosa c'è, a partire dalla Costituente delle Idee, passando per il Manifesto fino al PolitiCamp
#

Alberto Asor Rosa scrive oggi sul Manifesto che a sinistra “non c’è traccia” di “un vero e proprio programma, una serie di punti chiari e definiti intorno a cui far quadrato” e attorno a cui costruire una “Costituente di Sinistra“.

Ci permettiamo di dire che, sebbene il percorso sia appena cominciato e la strada percorrere ancora lunga, una traccia c’è.
Ormai 4 mesi Possibile ha lanciato la sua Costituente delle Idee, una tre giorni in cui abbiamo discusso su proposte e progetti concreti sui temi fondamentali per dare una proposta di governo al Paese (lavoro, economia, salute, diritti, ambiente, laicità, istruzione e ricerca, casa, benessere animale, giustizia, antimafia), una tre giorni aperta e partecipata da associazioni, realtà civiche, personalità di rilievo nei vari campi trattati, esponenti dei principali partiti della sinistra (e anche qualcuno del PD), tutti invitati con un’unica condizione: portare un’idea, una proposta, un progetto concreto attorno al quale costruire una proposta che possa unire la sinistra nell’interesse della Repubblica.

Da quella Costituente sono poi nate diverse altre iniziative in più parti d’Italia, che hanno adoperato il medesimo schema, iniziative che vanno avanti anche in questi giorni: l’ultima – sul tema delle disuguaglianze con il prof Maurizio Franzini – si è tenuta l’altro ieri, ce ne saranno almeno due – sul diritto alla casa e sui precari della ricerca – la prossima settimana.

A partire dalle proposte raccolte durante la Costituente stiamo sviluppando un Manifesto che è proprio “un programma, una serie di punti chiari e definiti intorno a cui far quadrato“, un work in progress che stiamo mettendo a disposizione di tutte le forze politiche, le associazioni, i cittadini che sono interessati a dare il loro contributo e partecipare a questo percorso che vogliamo porti ad un’unità della sinistra basata appunto su un programma di governo.

Il contributo di una figura del calibro del prof Asor Rosa sarebbe certamente prezioso, lo invitiamo perciò con estremo piacere a partecipare anche lui alla Costituente delle Idee e alla stesura del Manifesto, magari anche al nostro PolitiCamp che si terrà dal 14 al 16 luglio a Reggio Emilia. La aspettiamo!

  • 47
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati