Una tessera sospesa, come il caffè, perché nessuno rimanga escluso dal cambiamento

In occa­sio­ne del Ran­dom act of kind­ness day, una nuo­va moda­li­tà per entra­re nel­la comu­ni­tà di Pos­si­bi­le: una tes­se­ra sospe­sa, come il caf­fè, per per­met­te­re la par­te­ci­pa­zio­ne di chi vuo­le con­tri­bui­re alle atti­vi­tà del par­ti­to ma non può far­lo per­ché il costo d’i­scri­zio­ne rap­pre­sen­ta una barriera.

Un pic­co­lo segna­le di inco­rag­gia­men­to per chi vive un momen­to dif­fi­ci­le e che però vuo­le par­te­ci­pa­re al cam­bia­men­to. Per­ché pre­sto fini­sca que­sto perio­do duris­si­mo e se pos­sa apri­re un altro pie­no di pos­si­bi­li­tà. Per­ché le cau­se sono per­se solo se non le com­bat­tia­mo insieme. 

Un modo anche per dare pro­ta­go­ni­smo alle gene­ra­zio­ni più gio­va­ni, che sono spes­so quel­le per cui il costo del­la tes­se­ra rap­pre­sen­ta una bar­rie­ra più for­te, non solo per­ché, come pater­na­li­sti­ca­men­te spes­so si dice, “rap­pre­sen­ta­no il futu­ro”, ma soprat­tut­to per­ché stan­no negan­do loro anche il presente.

Come fun­zio­na

Per met­te­re a dispo­si­zio­ne una tes­se­ra sospesa

Puoi effet­tua­re una dona­zio­ne a que­sto link. Leg­gi atten­ta­men­te le indi­ca­zio­ni for­ni­te al link: https://viva.possibile.com/backoffice/user_frm_donation.php?id_crowdfunding=6

La dona­zio­ne (quo­ta mini­ma: 15 euro) può esse­re fat­ta tra­mi­te pay­pal o car­ta di cre­di­to (se non hai un con­to Pay­pal, nel­la pagi­na di paga­men­to clic­ca su “Non ho un con­to Pay­Pal” e inse­ri­sci i dati del­la tua car­ta di credito).

Puoi anche effet­tua­re una dona­zio­ne tra­mi­te boni­fi­co da inte­sta­re a:

Pos­si­bi­le

Via Bal­bis 13, Tori­no (TO)

Codi­ce Fisca­le: 97662870159

[email protected]

Ban­ca Popo­la­re Eti­ca – Filia­le di Milano

Via Laz­za­ro Spal­lan­za­ni, 16, 20129 Mila­no (MI)

Iban: IT97N0501801600000011621521

BIC: CCRTIT2T84A

Cau­sa­le: Tes­se­ra sospesa

Per rice­ve­re una tes­se­ra sospesa

Invia una mail a [email protected] indicando: 

  • Nome;
  • Cogno­me;
  • Codi­ce fiscale;
  • Indi­riz­zo di resi­den­za o di domicilio;
  • Nume­ro di telefono;

Se ci saran­no “tes­se­re sospe­se” a dispo­si­zio­ne, rice­ve­rai al più pre­sto la tua tes­se­ra di Pos­si­bi­le e ver­rai con­tat­ta­to dal comi­ta­to più vici­no a te.

Per ogni dub­bio o doman­da scri­vi­ci a [email protected]!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.

Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter.
Partecipa anche tu!

Ultimi articoli

Ci vediamo a Roma, il 23 e 24 ottobre, Largo Venue, con la nostra Scuola di Politica. Non abbiamo mai smesso di studiare, ma ora torniamo a farlo tutti e tutte insieme, di persona, finalmente.
Mentre sono sicura che si potrà fare a meno di benzina per qualche giorno (il benzinaio più vicino mi ha detto di riprovare lunedì o martedì), o dell’acqua sugli scaffali dei supermercati, o mangiare qualche verdura in meno per adesso, la situazione diventerà ancora più insostenibile per i diritti di chi lavora in questi settori e di conseguenza per l’intero paese, che, nel frattempo, raziona anche un dibattito profondo sull’impatto della Brexit.