unioni civili

gay pride italie

11 Mag: Privilegi (non diritti)

Abbiamo camminato insieme per anni con sulle labbra il grido “i diritti quando non sono di tutti si chiamano privilegi”. L’abbiamo gridato ai Pride infinite volte rivolgendoci alle persone eterosessuali e a tutti coloro che avremmo voluto avere al fianco. Senza se, senza ma, senza però.

  •  
  •  
  •  
  •  
Andrea Maestri_Unioni Civili

09 Mag: Unioni civili, Andrea Maestri: Possibile non vota una legge che moltiplica le discriminazioni

Possibile che ha per simbolo il segno aritmetico dell’uguale non voterà una legge che moltiplica le discriminazioni, sottrae tutele ai bambini e divide le famiglie: da una parte quelle con tutti i diritti, dall’altra quelle con qualche diritto in meno. L’intervento di Andrea Maestri alla Camera sulla regolamentazione delle Unioni civili.

  •  
  •  
  •  
  •