Riace, Civati-Maestri : Salvini indagato festeggia senza motivo per l’arresto del suo nemico Lucano

#
“È incredibile che un ministro indagato per sequestro di persona aggravato festeggi per i reati contestati a quello che lui stesso ha indicato come suo nemico politico. La vergogna non ha limiti. Ricapitoliamo: in attesa di comprendere come finiranno le indagini e l’eventuale processo, al sindaco di Riace, Domenico Lucano, contestano il fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti della sua città, impedendo l’effettuazione delle necessarie procedure di gara previste dal Codice dei contratti pubblici e favorendo invece due cooperative sociali. Il ministro dell’Interno Salvini gode scompostamente”. Lo dichiarano il fondatore di Possibile, Giuseppe Civati, e l’esponente dello stesso partito, Andrea Maestri.

“E pensare – aggiungono Civati e Maestri – che il 24 settembre il ministro gaudioso ha scritto per decreto (Art. 2) che per costruire o ristrutturare i centri di permanenza per i rimpatri, per 3 anni i lavori possono essere affidati senza previa pubblicazione del bando di gara. Trova applicazione la procedura negoziata (Art. 63 Codice Appalti), che dalla legge è considerata un’eccezione, una deroga alle regole dell’evidenza pubblica, applicabile solo in casi particolari e motivati. Esempio: quando lo scopo dell’appalto è l’acquisizione di un’opera d’arte unica o ‘nella misura strettamente necessaria, quando per ragioni di estrema urgenza derivante da eventi imprevedibili’ i termini ordinari possono non essere rispettati”.

“Per 3 anni – concludono i due esponenti di Possibile – gli appalti per i Cpr potranno essere assegnati in deroga alla legge: e parliamo di appalti sotto soglia comunitaria che è di oltre 5 milioni di euro. Altro che i rifiuti di Riace e le cooperative sociali”.

  • 1.4K
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati