I post di Possibile più letti nel 2016

Il post che state leggendo è la pubblicazione n°856 sul sito di Possibile, nel 2016: una produzione di contenuti, opinioni e approfondimenti assolutamente eccezionale, per la quale dobbiamo ringraziare i tantissimi che hanno voluto contribuire, sempre con post originali e di interesse, per la comunità di Possibile e non solo.

Per ripercorrere questo anno insieme abbiamo selezionato i dieci post più letti. Si va dalla scuola all’immigrazione, dai referendum (costituzionale e sulle trivelle) ai lavoratori autonomi, alla disciplina dell’omicidio stradale, per chiudere, al numero dieci, con una sorpresa assoluta.

Come potete constatare, le chiacchiere e i convegni sulla sinistra stanno a zero (letture). Le cose, prima di tutto.

Buona ri-lettura!
1469890900015.jpeg scuola__cgil__iniziato_esodo_docenti_primaria_da_puglia1. Chi riparerà le lacrime di mia figlia? Lettera Aperta a Matteo Renzi sulla cosiddetta buona scuola, Antonio Capodieci

 

 

 

 

Schermata 2016 03 18 alle 09.48.33

2. Quando un uomo con la ruspa incontra un uomo con i dati, Stefano Catone

 

 

 

c2086fdbfe7b66936161e075cb7888d83. L’Italia in guerra, a sua insaputa, Andrea Maestri

 

 

 

 

 

Schermata 2016 12 15 alle 18.29.504. #SaveAleppo

 

 

 

 

 

Schermata 2016 11 29 alle 13.33.245. Il prontuario per rispondere a tutte le bufale referendarie

 

 

 

 

breaking bad pizza

6. Il pasticcio totale della nuova disciplina sull’omicidio stradale, Giampaolo Coriani

 

 

 

daniela fregosi7. I lavoratori autonomi stanno sempre bene, Mariatolmina Ciriello

 

 

 

 

 

 

nardella firenze scontri8. No, Nardella: è ignobile sfasciare la verità, Giulio Cavalli

 

 

 

 

Referendum NoTriv9. Referendum NoTriv: 7 falsi motivi con cui vogliono convincerci ad andare al mare invece di votare, Giorgio Maran con la collaborazione di Gianluca Ruggieri

 

 

 

TEATRO10. Riforma della Lirica: l’intero Paese si impoverisce per sempre, pochi ne beneficiano

 

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati