Collaboratori parlamentari, Civati-Brignone: Da partiti solita furbata

#
“Lo stop sui contratti dei collaboratori parlamentari è la solita furbata dei partiti, un gioco sporco per bloccare la riforma del sistema. La proposta, di stampo europeo, di farli assumere direttamente dalla Camera è stata sempre vista con diffidenza. E, appena abbassata l’eco mediatica, c’è stata l’opposizione ufficiale alla linea della presidente Boldrini, che noi continuiamo a sostenere”. Lo dichiarano il deputato e segretario di Possibile, Pippo Civati, e la parlamentare dello stesso partito, Beatrice Brignone.
“Del resto – aggiungono i due esponenti di Possibile – la scarsa adesione dei deputati alla manifestazione, organizzata a piazza Montecitorio, aveva lasciato capire l’antifona. Eppure è assurdo non comprendere che questo approccio lede la dignità dei collaboratori parlamentari e danneggia la credibilità delle Istituzioni”.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Post Correlati