Civati e Schlein: “Il TTIP rischia di dare il colpo di grazia all’Unione Europea”

Le rivelazioni di oggi da parte di Greenpeace Olanda sui negoziati in corso per il TTIP sono particolarmente gravi. Non solo per l’aggressività della posizione americana, che mira ad abbassare quando non a smantellare gli standard europei di tutela ambientale e della salute, compreso il principio di precauzione, ma anche perché la Commissione europea sembra particolarmente timida nella loro difesa.

Svendere le conquiste in tema di tutela dell’ambiente e della salute pubblica, raggiunti con decenni di battaglie in Europa, darebbe il colpo di grazia all’Unione e i valori su cui era nata. Serve inoltre piena trasparenza sui negoziati, perché se i cittadini europei non sono pienamente informati della posta in gioco, non si capisce a nome di chi stia trattando la Commissione europea.

Giuseppe Civati

Elly Schlein

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati