Cas Pescantina (VR), Civati: massimo impegno delle forze dell’ordine

cas pescantina

“Possibile denuncia la grave irruzione di due personaggi finora ignoti, uno dei quali si sarebbe presentato come poliziotto, nel Cas di Pescantina (Verona), avvenuta oggi intorno alle 18.
Effrazione, aggressione, violazione degli spazi degli ospiti del centro. Chiediamo il massimo impegno alle forze dell’ordine perché siano presto individuati i colpevoli e consegnati alla giustizia” lo dichiara Giuseppe Civati, deputato e leader di Possibile.

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Post Correlati