Un patrimonio di buone pratiche da condividere

Quello dell’Associazione Comuni Virtuosi. Pratiche da condividere, dalla più sperduta valle alpina a tutte le isole, perché il cambiamento spesso passa dalle piccole cose, fatte bene, con cura e con attenzione.

Anche quest’anno troveranno spazio nel programma della Scuola di altra amministrazione, che prevederà cinque edizioni straordinarie in altrettante città italiane: Bologna, Milano, Torino, Roma e Caserta, tutte tra febbraio e marzo.

«Il nostro sforzo – scrivono gli organizzatori – è quello di mettere a disposizione le competenze e l’esperienza acquisite sul campo per dare informazioni base rispetto agli enti locali a chi si andrà a candidare (nelle grandi città così come nei comuni limitrofi) per il consiglio comunale».

Per ulteriori informazioni, cliccate qui.

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!