cara

O cambiamo questo sistema di accoglienza dalle fondamenta o continuiamo, come ha fatto il PD, a fare il gioco di imprenditori senza scrupoli, quelli politici e quelli che infestano il sistema d'accoglienza
Il tratto comune di questi veri e propri scandali nazionali è la gestione straordinaria, nelle mani delle prefetture, di centri di grandissime dimensioni: circa 1.300 persone a Crotone, oltre 3.000 a Mineo. Numeri che fanno soldi
Il Cara di Crotone ci racconta di un sistema criminale concentrato attorno ad alcuni centri di potere. Quel che dobbiamo superare è l'intero sistema straordinario di accoglienza
Grazie all'attivismo dei nostri comitati, abbiamo da subito seguito e denunciato la vicenda, con un'interrogazione parlamentare e un'ispezione in loco.
Le vicende del Cara di Mineo tornano di attualità. Le indagini raccontano di appalti truccati, gestione del potere e gestione del territorio attraverso i partiti. Un partito in particolare, il partito di Angelino Alfano.