Oltre le trivelle, un mare di risorse: venerdì 1 aprile al Tempio di Adriano

Negli ultimi anni l’Italia ha compiuto sforzi notevoli nel campo delle energie pulite. Eppure, nell’attualità politica, si parla ancora di trivellare in mare per cercare gas e petrolio nonostante sia chiaro che la scelta di continuare ad investire su un modello energetico obsoleto e devastante rappresenti un errore strategico.

E’ molto più lungimirante proseguire con decisione verso l’impiego di energie alternative puntando concretamente verso lo sviluppo di un’economia in grado di generare un PIL ‘buono’, una ricchezza ‘pulita’ per un’Italia che cresce in modo armonico e virtuoso, in un giusto rapporto con il territorio, con la qualità della vita.

In questa ottica è evidente che le trivelle in mare non siano una buona soluzione per il nostro Paese. L’apporto energetico che forniscono non bilancia i danni, certi e potenziali, che le trivellazioni causano al nostro mare. A fronte di un bilancio costi/benefici, vale davvero la pena percorre questa strada?

Ne parliamo in una giornata dedicata alle ragioni del “Sì” al referendum contro le trivellazioni in mare di domenica 17 aprile: Oltre le trivelle, un mare di risorse.

PROGRAMMA

Referendum #NoTriv: Oltre le trivelle, un mare di risorse9.30 Apertura dei lavori
Samuele Segoni | Deputato di Alternativa Libera
Sergio Ferraris | Direttore della rivista Quale Energia
Enzo di Salvatore | Docente di Diritto costituzionale, Università di Teramo, cofondatore del Coordinamento Nazionale No Triv

10.00 Primo panel: Le alternative alle trivellazioni
Claudio Ferrari | Presidente di Federesco
Giuseppe Civati | Deputato e segretario nazionale di Possibile
Rossella Muroni | Presidente nazionale Legambiente
Gianluca Ruggieri | Ricercatore dell’Università dell’Insubria
Discussant
: Roberto Bennati | Vicepresidente della LAV, Alessandro Visalli | Coordinatore operativo del Coordinamento Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica, Giorgio Zampetti | Responsabile scientifico di Legambiente.

11.15 Secondo panel: Quale mare al posto di quello trivellato?
Stefano Cataudella | Docente di ecologia, Università di Tor vergata e presidente della Commissione generale per la pesca nel Mediterraneo e nel Mar Nero della FAO
Mario Catania | Deputato e presidente della Commissione anticontraffazione della Camera dei Deputati
Vito Gulli | Asdomar

Discussant: Dante Caserta | Vicepresidente del WWF Italia, Rosalba Giugni, Presidente di Marevivo, Carlo Sacchetto | Consigliere FEE Italia, Domitilla Senni | Portavoce di MedReAct.

12.30 Aperitivo

 

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati