Migranti, Civati-Catone (LeU): Fontana non legge nemmeno numeri della sua Regione

Attilio Fontana, oltre a cadere in vergognosi lapsus hitleriani sulla difesa della razza bianca, cade in errore anche con la matematica di base
#

Attilio Fontana, oltre a cadere in vergognosi lapsus hitleriani sulla difesa della razza bianca, cade in errore anche con la matematica di base. Dice che la prima cosa che farà da governatore sarà espellere i centomila irregolari presenti in Lombardia, ma evidentemente il candidato governatore della Lega non legge nemmeno i report commissionati da Regione Lombardia. Il rapporto rilasciato nel marzo scorso, e redatto per incarico della giunta regionale della Lombardia, evidenzia che la presenza di irregolari ‘è andata fortemente ridimensionandosi’ attestandosi a ‘valori ormai stabilmente sotto la soglia delle 100mila unità’“. Lo dichiarano il segretario di Possibile ed esponente di Liberi e Uguali, Giuseppe Civati, e Stefano Catone, esponente varesino di Liberi e Uguali, in merito alle dichiarazioni rilasciate dal candidato alla presidenza della Regione Lombardia a ‘Libero’.

“Fontana, poi, dovrebbe sapere – concludono Civati e Catone – che i rimpatri non sono di competenza regionale, ma dello Stato, che ne effettua circa 5mila all’anno. Auguriamo lunga vita al candidato Fontana, ma per rimpatriare i meno di centomila irregolari presenti in Lombardia gli ci vorrebbero tra le dieci e le venti legislature da governatore. Quelli che Fontana vorrebbe espellere con un atto di imperio sono in larga parte lavoratori sfruttati da datori di lavoro senza scrupoli: piuttosto che di difendere la razza, Fontana dovrebbe preoccuparsi di difendere i diritti dei lavoratori tutti, permettendo agli stranieri irregolari di emergere dalla condizione di sfruttamento e innalzando quindi le garanzie dei diritti a tutti i lavoratori“.

  • 41
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati