Dalla Leopolda del fuori fuori all’Estragon del dentro dentro

Dentro la ‘riforma’, dentro le sue contraddizioni, dentro le sue false promesse, contro gli slogan, le giravolte e i testacoda di un governicchio senza prospettive.

Dentro la politica, dentro gli squilibri, dentro le disuguaglianze, contro le soluzioni elettorali, i bonus a nulla capaci solo di creare illusioni, il falso cambiamento di una legislatura di passaggio.

Dentro la realtà, dentro la Costituzione, dentro il merito, tanto evocato quanto trascurato sia nella scrittura sia nell’interpretazione di una ‘riforma’ che peggiora la Costituzione.

Dentro la Repubblica, la democrazia compiuta a cui dovrebbe mirare, la rimozione della corruzione del sistema e delle sue opacità.

Ci vediamo a Bologna, il 19 novembre, all’Estragon.

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati