Caso Regeni. Civati: Da Al Sisi nessuna soluzione, Renzi negligente

Roma, 16 mar. – “L’intervento di Al Sisi non dà alcuna soluzione. Ho visto Renzi come al solito ottimista. Ma qui c’è da capire cos’è successo davvero. Se c’è stato, come paventato, uno scambio di persona”. Così Giuseppe Civati, leader di Possibile, in un’intervista all’agenzia Dire sul caso Regeni, dopo l’intervista del presidente egiziano Al Sisi a Repubblica. “Noi chiediamo verità e informazione sulla sorte di un ragazzo italiano. E’ un argomento che si usa per i Marò – aggiunge Civati – non capisco perché non si possa usare con fermezza e con ostinazione anche per Giulio Regeni. Vogliamo capire si conduce questa lotta al terrorismo. E come una persona che faceva il ricercatore è rimasto impigliato in una vicenda così oscura e drammatica. La risposta di Al Sisi non va bene, quella di Renzi è parziale e negligente da molte settimane”.

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait